PROGETTO CIT-AZIONE

citazione

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione del Giorno della Memoria, lancia un appello affinchè "odio e intolleranza" non prendano il sopravvento, in nessuna parte del mondo. Celebrando i "Giusti", osserva come loro non solo sconfissero "paura e indifferenza", ma indicarono anche "una strada diversa da odio e oppressione" spinti dal "senso di umanità".

Richiamando questi valori, i ragazzi e le ragazze della scuola "Pascoli", guidati dai loro insegnanti, si ritroveranno ai Giardini "Girotti", per creare un momento di riflessione condivisa con la comunità, per non dimenticare il passato e per costruire un'identità più solida e inclusiva.

Un caro saluto,

La Dirigente Scolastica

Laura Di Perna